Medicina Rigenerativa

Lifting Endoscopico

Il lifting endoscopico e’un intervento volto al ringiovanimento dei 2/3 superiori del viso. Questo intervento, sollevando il sopracciglio, e la regione delle guance e degli zigomi e riducendo la profondita’delle rughe,da’una maggiore luminosita’dello sguardo, eliminando quella espressione triste e stanca e conferendo un aspetto piu’riposato e giovanile, lasciando inalterate le caratteristiche proprie del viso.

Il lifting endoscopico puo’estendersi a tre livelli del viso:

Lift endoscopico fronto-temporale, quando la zona da trattare e’ la fronte e il sopracciglio
Le candidate ideali sono quelle che presentano:

  • un basso posizionamento del sopracciglio
  • rughe alla radice del viso
  • rughe profonde orrizontali sulla fronte

Lift endoscopico fronto-temporo-orbitario:

  • che oltre alle aree precedenti includono anche le aree periorbitarie, dove le pazienti presentano anche un invecchiamento della zona laterale dell’occhio con rughe peri-orbitarie e discesa della parte laterale del sopracciglio

Lift endoscopico fronto-temporo-malare:
questo intervento si effettua quanto si vuole anche migliorare la regione malare, regione del viso che va’ dallo zigomo all’angolo della bocca e cioe’ valido per pazienti che hanno la discesa dello zigomo, un rilassamento della parte centrale del viso e riduzione delle prominenze zigomatiche.
L’intervento viene effettuato in anestesia locale con sedazione e prevede tre incisioni della lunghezza di 1 cm, situate dietro la linea dei capelli che risulteranno ridottissime. Attraverso queste incisioni vengono introdotte degli strumenti endoscopici mini-invasivi che consentiranno attraverso un monitor di rimuovere i muscoli, responsabili delle rughe mimiche e riposizionare ad un livello piu’elevato le strutture discese e rilassate, con una precisione millimetrica. La durata dell’intervento e’di un ora e mezza al quale residuera’un gonfiore ridotto con piccole ecchimosi, il dolore e’pressoche’ assente.
Questo intervento con tecnologia endoscopica, ha come vantaggio, di essere meno traumatico della tecnica di lift tradizionale, richiedendo incisioni minime, nessun taglio di capelli e nessuna rimozione di pelle e prevede quindi un rapido recupero sociale.
Serie complicanze di questa tecnica sono rare, perche’ la tecnologia consente di non danneggiare le strutture nervose, aggirandole comodamente con l’endoscopia.
La durata del risultato dipende da differenti fattori, costituzionali e abitudini di vita; molti pazienti rimangono soddisfatti per diversi anni, trattandosi di un lift profondo ed essendo ripetibile  comunque comodamente.

 

Valid XHTML 1.0 Transitional