Medicina Rigenerativa

Peeling PDF Stampa E-mail

CHE COSA SONO I PEELINGS?
I peelings sono delle soluzioni chimiche che consentono di migliorare e levigare la cute del volto rimuovendo gli strati più superficiali danneggiati da eventi patologici (cicatrici, esiti da acne, lesioni precancerose, ecc.), da iperpigmentazione o dagli effetti dell'invecchiamento (rughe, perdita di elasticità e tonicità della pelle, ecc.).
Esistono diversi tipi di peelings che si distinguono in:

  • Peelings superficiali (derivati degli alfaidrossiacidi AHA)
  • Peelings intermedi (derivati dell'acido tricloroacetico TCA)
  • Peelings profondi (derivati del fenolo)

I peelings chimici agiscono rimuovendo gli strati superficiali (AHA), intermedi (TCA) o profondi (Fenolo) della cute, rompendo i legami intercellulari dei vari strati dell'epitelio.

QUALI DIFETTI ESTETICI POSSONO ESSERE CORRETTI CON I PEELINGS SUPERFICIALI?
I peelings superficiali derivati degli alfaidrossiacidi (AHA) come l'acido glicolico, l'acido lattico, ecc, consentono di eliminare le rughe più superficiali del volto e delle mani, restituire tonicità alla cute, rimuovere piccole macchie della pelle e migliorare la qualità della cute acneica e gli esiti da acne

QUALI DIFETTI ESTETICI POSSONO ESSERE CORRETTI CON I PEELINGS INTERMEDI?
I peelings intermedi derivati dell'acido tricloroacetico (TCA), utilizzati a varie concentrazioni, permettono di eliminare le rughe meno superficiali del volto e di rimuovere le macchie della cute e piccole cheratosi.

QUALI DIFETTI ESTETICI POSSONO ESSERE CORRETTI CON I PEELINGS PROFONDI?
I peelings profondi derivati del fenolo, usati a varie concentrazioni, consentono di eliminare le rughe più profonde del volto, rinnovare completamente la cute, rimuovere le macchie anche più estese e le lesioni precancerose, migliorare le cicatrici e gli esiti da acne e ottenere un notevole ringiovanimento del volto senza ricorrere alla chirurgia estetica (si parla in questo caso di lifting non chirurgico).

 

Valid XHTML 1.0 Transitional